Google SERP

Search Engine Results Page ovvero la pagina dei risultati di ricerca

» » »Google SERP

SERP è l’acronimo di Search Engine Report Page, e molto più semplicemente rappresenta la Pagina dei risultati che yahoo Bing Google e gli altri motori di ricerca ci mostrano a seguito di una nostra domanda.
Poiché il 95% degli utenti mediamente non va oltre la 2ª pagina, si comprende come la posizione che assume il sito in serp sia fondamentale per farsi trovare e Generare Visite e Profitti, e perché conseguentemente, vi sia grande interesse attorno alla SEO.

Per migliorare la posizione in Serp, bisogna innanzitutto conoscere dove il sito si trova per le chiavi di interesse. Si può verificare il posizionamento utilizzando uno dei tanti tools presenti in rete. Basta cercare Serp Checker o Serp Analysis per trovarne di gratuiti.

A prescindere dal tipo di posizionamento, Geolocalizzato, Nazionale o Internazionale, lo scopo finale sarà quello di aumentare il traffico qualificato.

La Universal Search

Quella che ci viene mostrata da Google, è in realtà la somma dei risultati provenienti dai suoi diversi motori di ricerca. Così ai risultati naturali (Organic Search) si aggiungono spesso i risultati a pagamento contrassegnati con il simbolo annunci-google annunci google pay per click

Troviamo poi i risultati ricavati da google images, google News, google Maps solo per citarne alcuni, in due parole la Universal Search, ovvero una pagina che va oltre i soli risultati testuali.

Poiché le varie sezioni possono comparire o meno nella pagina e anche con ordini differenti, parlare di Posizionamento e Rank in termini assoluti non ha più molto senso. Molto meglio parlare con un Consulente Seo di Posizione media e concentrarsi su come aumentare il traffico verso il proprio sito Web cercando di essere presenti nelle varie sezioni di Pagina.

Lo snippet dei risultati organici

Lo snippet è il frammento di codice della pagina del tuo sito web, che il motore di ricerca ha deciso di proporre a seguito della Query di un utente. Generalmente è composto dal Title, dall’Url della pagina e da una breve descrizione. Senza entrare nel merito di come i motori compongano lo snippet, è interessante sapere che è il primo contatto con l’internauta, e a volte anche l’ultimo se non riesce ad attrarre l’attenzione.

Posizionarsi in modo naturale su Google (organic placement) è dunque l’obiettivo di qualunque Consulente o Agenzia Seo.

snippet ricerca agenzia seo Ecco un esempio di snippet per la query “agenzia seo torino“. Questo tipo di Posizionamento nei motori di ricerca è gratis, o per meglio dire è gratuito per quanto riguarda Google e gli altri motori, mentre ha dei costi se non siete in grado di operare da soli e dovete rivolgervi ad una Agenzia o a un Consulente.

In tal caso l’inserimento in serp sarà sempre gratuito, in quanto i motori di ricerca non chiedono nulla per la registrazione. Il posizionamento sarà invece a pagamento, in quanto occorrerà svolgere varie attività per cercare di portare in prima pagina su google il sito web.

Lo Snippet dei Risultati a Pagamento

Quando le Tecniche di Posizionamento dei siti web non migliorano la visibilità del sito, fermandosi alla sola indicizzazione, ecco che gli snippet a pagamento ci vengono in aiuto. Gli snippet dei risultati a pagamento sono del tutto simili a quelli della ricerca organica, ma contengono meno testo in quanto limitato dalle regole sugli annunci di Adwords. Così come per le ricerche organiche, è comunque possibile mostrare delle informazioni aggiuntive sotto lo snippet, se ritenute utili all’intento di ricerca. Sono posti in testa alla pagina nella misura di 3 e nella barra laterale nella misura di 7, ma questi valori possono variare. A volte su mercati molto competitivi, gli annunci possono comparire anche in fondo alla pagina e anche nella seconda. Quando non si ha tempo per un’attività SEO, il pay per Click diventa una valida alternativa.

Lo Snippet dei Risultati locali

Quando si esegue una ricerca geolocalizzata, ad esempio aggiungendo all’intento di ricerca il nome della località, Google tende a presentarci il box di Google Maps e una serie di snippet coerenti con la ricerca. Questo box è posto nella parte alta della pagina, e quindi i risultati di ricerca locali sono generalmente più visibili rispetto a quelli organici.

2017-12-09T09:56:02+00:00 seo|